Rinverdimento 2017-10-18T09:41:17+00:00

RINVERDIMENTO

Il rinverdimento dei versanti o delle scogliere viene eseguito normalmente a seguito del verificarsi di fenomeni gravitativi che abbiano provocato il distacco di parti di versante lasciando a nudo il corpo di frana.

Questa lavorazione viene effettuata con un particolare tipo di escavatore detto “ragno” che consente di operare anche in condizioni di elevata acclività del versante. Lo scopo principale del rimodellamento è quello di eliminare dal corpo di frana e dalla zona confinante tutti i materiali che si trovano in condizioni instabili oltre che di risagomarne il profilo riportandolo a pendenze compatibili con l’angolo di attrito del terreno in posto.

Il rimodellamento di un versante è quasi sempre abbinato all’esecuzione di altre opere di contenimento e consolidamento come palificate, palizzate, canalette, rivestimenti del suolo con geostuoie ed inerbimenti in modo da realizzare un efficace sistema di opere a basso impatto ambientale per il ripristino di zone dissestate.